Utente:  
Password:  
Ricerca:
RASSEGNA STAMPA
venerdì 31 dicembre 2010
CORSA CONTRO IL TEMPO CA’ FARSETTI INCASSERÀ OGGI L’ANTICIPO DI 17 MILIONI
Una firma a tempo quasi scaduto. Trattativa serrata fino a tarda sera ieri nello studio del notaio Chiaruttini. Alla fine la firma del preliminare è arrivata.
LA NUOVA VENEZIA
venerdì 31 dicembre 2010
GUARDIA ALTA SUL CRIMINE ORGANIZZATO
L’emergenza ancora non c’è ma, visto che quando si parla di sicurezza la prevenzione è tutto, è meglio agire subito. La criminalità organizzata, in provincia di Venezia, pur se con qualche colpo di coda (legato a sparuti tentativi di infiltrazione camorristica, come accaduto a gennaio a Jesolo
IL GAZZETTINO
venerdì 31 dicembre 2010
L’EX OSPEDALE VENDUTO A 61 MILIONI
La Conferenza dei servizi ha approvato tutti i progetti all'ordine del giorno per il Lido, tranne il «Parco delle Rose». Via libera, dunque, alla riconversione dell'ex ospedale al mare, ed anche, pur con alcune prescrizioni, agli altri progetti preliminari di «Est Capital». Alla spiaggia privata antistante l'attuale monoblocco
IL GAZZETTINO
venerdì 31 dicembre 2010
L’OPERAZIONE LIDO PRENDE IL LARGO
Il bilancio del Comune è salvo, almeno per il 2011. Ma il Lido sta per essere investito da una nuova edificazione come mai nella sua storia. Ieri a Ca’ Farsetti la Conferenza dei servizi ha approvato i progetti preliminari per l’Ospedale al mare e per la darsena di San Nicolò.
LA NUOVA VENEZIA
venerdì 31 dicembre 2010
PARCO DELLE ROSE RINVIATO: PROBLEMI TECNICI
Rinvio a sorpresa per il progetto di riqualificazione del Parco delle Rose in Gran Viale. Lo staff di Antonio De Martino, l’imprenditore calabrese trapiantato al Lido e fondatore della società Adm, era presente numeroso a Ca’ Farsetti - con tanto di architetti e avvocati
LA NUOVA VENEZIA
venerdì 31 dicembre 2010
TRAM, UNA CORSA A OSTACOLI
Sei anni di lavori, un mese e mezzo di pre-esercizio e dieci giorni di rodaggio nel traffico natalizio. Per il tram di Mestre, nonostante qualche intoppo nei primi giorni di attività, l’esame sembra essere stato superato. A dirlo sono - come si legge a parte - i dati sull’affluenza dei passeggeri della nuova linea T1 rilevati da Actv
IL GAZZETTINO
giovedì 30 dicembre 2010
PARCO DELLE ROSE, UNA PIAZZA TRA LE CASE
LIDO. «Guardate qua: vi sembra che questa sia un’oasi di verde? E’ un’area privata piena di schifezze, di bunker, cemento e abusi degli anni Sessanta. Diventerà una piazza aperta al pubblico, con edifici moderni, supermercati e garage». Antonio De Martino, imprenditore calabrese trapiantato al Lido
LA NUOVA VENEZIA
giovedì 30 dicembre 2010
UNA NUOVA CITTÀ A SAN NICOLÒ
LIDO. Non solo il «porto turistico» in mare. Ma una piccola città costruita ex novo sulle dune di San Micolò, fianco a fianco delle strutture di appoggio del Mose. Ecco la nuova megardarsena del Lido: 1500 posti barca e un parcheggio auto da 750 posti.
LA NUOVA VENEZIA
mercoledì 29 dicembre 2010
A VENEZIA I POTERI DI ROMA CAPITALE
Chiudere l’esperienza della Provincia e creare - sullo stesso territorio - la Città metropolitana di Venezia, dotandola di uno status speciale che le riconosca autonomia fiscale
LA NUOVA VENEZIA
mercoledì 29 dicembre 2010
ARRIVATI IN REGIONE I SOLDI PER LA SALVAGUARDIA
Questa volta il gol in zona Cesarini non c’è stato e gli agognati soldi della Legge speciale relativi al 2007 e al 2008 non arriveranno in tempo - salvo miracoli - nelle casse del Comune. I soldi sono infatti arrivati in Regione con una ripartizione già decisa ma ormai per quest’anno non potranno che rimanere lì
IL GAZZETTINO
mercoledì 29 dicembre 2010
CAVALCAVIA, C’È L’OK DA ROMA
Il via libera finalmente è arrivato. E, dunque, i carotaggi per il cavalcavia di San Giuliano possono iniziare.
IL GAZZETTINO
mercoledì 29 dicembre 2010
DAL PARTITO GIÀ DUE PROPOSTE E NON È FINITA
Questa è la seconda bozza di Legge speciale per Venezia presentata da esponenti del Pd e la stessa amministrazione comunale (che ha istituito una commissione di studio sull’argomento) potrebbe presentare una sua proposta.
IL GAZZETTINO
mercoledì 29 dicembre 2010
IL COMMISSARIO ESPROPRIA IL CONSIGLIO
LIDO. Il consigliere comunale dell’Idv Nicola Funari segnala che le ultime operazioni immobiliari al Lido, quella dell’Ospedale al Mare e quella del Parco delle Rose, starebbero passando grazie al fatto che il consiglio comunale e di conseguenza l’amministrazione di Ca’Farsetti sono stati espropriati dai loro poteri dal commissario straordinario.
LA NUOVA VENEZIA
mercoledì 29 dicembre 2010
IL PD CANCELLA LA PROVINCIA
Una città speciale richiede uno status speciale, privilegio finora riservato solo a Roma. Quindi, città metropolitana estesa a tutto il territorio provinciale, autonomia impositiva e risorse statali garantite ogni anno da un capitolo fisso della Legge di stabilità, che è il nuovo nome della Finanziaria.
IL GAZZETTINO
mercoledì 29 dicembre 2010
LA BEFFA DEI 17 MILIONI VIRTUALI
72 ore di batticuore: sono quelle che mancano allo scoccare del 31 dicembre e nelle quali molte (troppe) operazioni finanziarie devono riuscire ad andare in porto, per evitare al Comune di sforare il patto di stabilità, con gravi conseguenze in termini di tagli dei fondi statali, blocco di mutui e turn over
LA NUOVA VENEZIA
mercoledì 29 dicembre 2010
RESIDENTI IN RIVOLTA CONTRO I CANTIERI
I residenti di campo Sant’Agnese sono esasperati per il degrado in cui, a causa dell’installazione di tre cantieri, è stato abbandonato il campo da ormai 7 anni.
LA NUOVA VENEZIA
mercoledì 29 dicembre 2010
SERVE UN ENTE INTERMEDIO
La provincia abolita e le sue competenze in capo alla città metropolitana? Un anno fa, anche in seno al Pd, questa eventualità non era poi tanto sicura. Davide Zoggia, ex presidente della Provincia e oggi membro del direttivo del Pd, ha sempre sostenuto l’utilità dell’ente territoriale corrispondente alla Provincia.
IL GAZZETTINO
SELEZIONE PERIODO:
 2019 | 2018 | 2017 | 2016 | 2015 | 2014 | 2013 | 2012 | 2011 | 2010 | 2009 | 2008 | 2007 | 2006 | 2005 | 2004 | 2003 | 2002 
PAG.

123
456
789
101112
131415
161718
192021
222324
252627
282930
313233
343536
373839
404142
434445
464748
495051
525354
555657
585960
616263
646566
676869
707172
737475
767778
798081
828384
858687
888990
919293
949596
979899
100101102
103
Perché associarsi?
per trovare le informazioni, la consulenza e l’assistenza di cui hai bisogno.
Associazione Costruttori Edili ed Affini di Venezia e area metropolitana
Palazzo Sandi - S.Marco 3870 - Tel. 041.5208988 (8 linee r.a.) - Fax 041.5208389 - C.F.: 80009700271 - Mail info@ancevenezia.it
www.ancevenezia.itPrivacy
Associazione Costruttori Edili ed Affini di Venezia e area metropolitana
Palazzo Sandi - S.Marco 3870 - Tel. 041.5208988 (8 linee r.a.) - Fax 041.5208389 - C.F.: 80009700271 - Mail info@ancevenezia.it
www.ancevenezia.it
18.207.136.184---=