Utente:  
Password:  
Ricerca:
RASSEGNA STAMPA
sabato 31 dicembre 2011
C’È IL SIGILLO DI ZAIA, VENETO CITY DECOLLA
DOLO Zaia ha firmato, le ruspe scaldano i motori, comitati e oppositori non si lasciano intimorire da un percorso segnato, ma sul quale sono pronti ad alzare le barricate. Veneto City, il mega-polo immobiliare tra Dolo e Pianiga è pronto a decollare...
LA NUOVA VENEZIA
sabato 31 dicembre 2011
PIAZZA INDIPENDENZA A PROVA D’ALLAGAMENTO
SAN DONA' Lavori a pieno ritmo, entro febbraio terminerà il primo stralcio della nuova piazza Indipendenza. Ieri gli operai della ditta Rodighiero, che ha vinto l'appalto, erano al lavoro in piazza e hanno posato le strutture drenanti speciali che consentiranno di evitare allagamenti della piazza in caso di abbondante pioggia fino a 30 centimetri.
LA NUOVA VENEZIA
sabato 31 dicembre 2011
VERNIZZI VA ALLA GUERRA: CONTRORICORSO
TREVISO «La Pedemontana veneta è un’opera strategica per il nostro territorio, per la competitività del suo tessuto produttivo, e non può tollerare ritardi. Ci auguriamo che gli enti competenti presentino al più presto ricorso al Consiglio di Stato per la sospensiva del provvedimento del Tar e che questo si pronunci, in tempi rapidi, favorevolmente alla procedura di emergenza». Sono le parole del direttore provinciale della Cna Giuliano Rosolen ...
LA NUOVA VENEZIA
sabato 31 dicembre 2011
VIA LIBERA AL PAT, IN 10 ANNI ARRIVERANNO 1.600 ABITANTI
MUSILE Una città sostenibile e che rispetta l'ambiente. In dieci anni Musile prevede un aumento di 1600 residenti al massimo. Ieri nella sede del Centro servizi della Provincia a Mestre sono stati firmati gli elaborati per l’adozione del Pat, Piano di assetto del territorio, del Comune di Musile.
LA NUOVA VENEZIA
venerdì 30 dicembre 2011
AFFARE DA 40 MILIONI MA PRADA AVRÀ L’APPARTAMENTO
Ca’ Corner della Regina passa a Prada. Sarà un museo e sede di mostre d’arte, con la possibilità di realizzare un appartamento all’ultimo piano e nel sottotetto per i nuovi acquirenti.
LA NUOVA VENEZIA
venerdì 30 dicembre 2011
CA’ ROMAN, NO ALLE VILLETTE «L’IMPATTO SARÀ PESANTE»
LIDO Un intervento speculativo ad alto impatto ambientale. Questo è secondo le associazioni ambientaliste il nuovo progetto di edificazione previsto a Ca’ Roman e in discussione in Comune.
LA NUOVA VENEZIA
venerdì 30 dicembre 2011
CICLABILE, IL 4 GENNAIO LAVORI AL VIA
CATENE Pista ciclabile di Catene: il 4 gennaio partono i lavori per la realizzazione del tratto su via Trieste che va da piazzale Parmesan a via Case Nuove. Appena una quindicina di giorni fa erano stati conclusi i lavori per la realizzazione della ciclabile da via Calvi a piazzale Parmesan. Una ciclabile quella appena aperta, bidirezionale, che ha una lunghezza di circa 140 metri
LA NUOVA VENEZIA
venerdì 30 dicembre 2011
DA GENNAIO SCATTA L’ADDIZIONALE IRPEF
Alla fine è arrivata: con il 2012 i contribuenti veneziani dovranno pagare l’addizionale Irpef al Comune - imposta sinora sconosciuta in città - sui redditi del 2011.
LA NUOVA VENEZIA
venerdì 30 dicembre 2011
L’IMPRENDITORE STROZZATO DALLE BANCHE
Strozzato dalla banca. Che cambia in corsa le regole sui fidi, e pretende la restituzione immediata del prestito concesso due anni fa. Un caso drammatico, e per niente isolato, quello di S.P, imprenditore veneziano che si è visto chiedere in un sol colpo centinaia di migliaia di euro che avrebbe dovuto restituire in diverse tranche.
LA NUOVA VENEZIA
venerdì 30 dicembre 2011
LA RINASCITA DI VIA FRATELLI BANDIERA
MARGHERA Via libera dalla giunta Orsoni ad un nuovo piano di recupero di iniziativa privata che interessa l’area di via Fratelli Bandiera a Marghera. Si tratta del progetto «Bandiera 27» dal numero civico dell’area da recuperare.
LA NUOVA VENEZIA
venerdì 30 dicembre 2011
PIAZZALE ROMA NUOVO PARK PER LE MOTO
Proseguono - di cantiere in cantiere - gli interventi di riqualificazione di piazzale Roma, a cura del Comune e Avm (la nuova holding Mobilità che ha assorbito, oltre ad Actv e Pmv, anche Asm).
LA NUOVA VENEZIA
venerdì 30 dicembre 2011
REGIONE, 78 MILIONI DAL MATTONE SALVO IL BILANCIO 2012
Approvati documento di previsione ed esercizio provvisorio Zaia: «Vendita immobili per mettere in sicurezza i pilastri»
LA NUOVA VENEZIA
venerdì 30 dicembre 2011
RESTUCCI (IUAV): «LA TERRAZZA SUL FONTEGO? UNA VERA FOLLIA»
«Una terrazza inserita in un palazzo storico per ragioni commerciali? Mi sembra una follìa. Significa abbandonare l’idea che a Venezia esista una chiave stilistica e storica che tiene insieme il tutto. Spero che le autorità ci pensino bene». Amerigo Restucci, rettore dell’Iuav stronca senza mezzi termini la proposta, che pure era stata avanzata durante la Biennale architettura dall’archistar olandese Rem Koolhas.
LA NUOVA VENEZIA
giovedì 29 dicembre 2011
«ZAIA SVELI LE CARTE SU VENETO CITY»
DOLO «Chiederemo al sindaco Maddalena Gottardo che all’assemblea pubblica su Veneto City sia presente anche il governatore Luca Zaia.
LA NUOVA VENEZIA
giovedì 29 dicembre 2011
400 MILA EURO PER STRADE E SPAZI URBANI
CHIRIGNAGO Arrivano 400 mila euro per sistemare strade e spazi urbani a Chirignago e alla Gazzera, come chiedono da tempo i residenti e la stessa municipalità.
LA NUOVA VENEZIA
giovedì 29 dicembre 2011
BENETTON, IL FONTEGO TORNA AL COMMERCIO
Nel Cinquecento sotto il porticato che si affaccia sul Canal Grande si scaricavano le merci che giungevano dalla "Natione Todesca". E qui i mercanti di Alemannia facevano affari con i veneziani. Qui giungevano gli ambasciatori tedeschi in visita alla Serenissima.
IL GAZZETTINO
giovedì 29 dicembre 2011
CA’ CORNER, L’OPERAZIONE PRADA APPESA AL FILO DEL VINCOLO
Ca’ Corner della Regina appesa al filo del vincolo. Un altro palazzo sul Canal Grande potrebbe passare nelle prossime ore dalla proprietà pubblica (il Comune) in mani private.
LA NUOVA VENEZIA
SELEZIONE PERIODO:
 2019 | 2018 | 2017 | 2016 | 2015 | 2014 | 2013 | 2012 | 2011 | 2010 | 2009 | 2008 | 2007 | 2006 | 2005 | 2004 | 2003 | 2002 
PAG.

123
456
789
101112
131415
161718
192021
222324
252627
282930
313233
343536
373839
404142
434445
464748
495051
525354
555657
585960
616263
646566
676869
707172
737475
767778
798081
828384
858687
888990
919293
949596
979899
100101102
103104105
Perché associarsi?
per avere a tua disposizione un gruppo di esperti specializzati in tutte le tematiche di interesse dell’impresa edile.
Associazione Costruttori Edili ed Affini di Venezia e area metropolitana
Palazzo Sandi - S.Marco 3870 - Tel. 041.5208988 (8 linee r.a.) - Fax 041.5208389 - C.F.: 80009700271 - Mail info@ancevenezia.it
www.ancevenezia.itPrivacy
Associazione Costruttori Edili ed Affini di Venezia e area metropolitana
Palazzo Sandi - S.Marco 3870 - Tel. 041.5208988 (8 linee r.a.) - Fax 041.5208389 - C.F.: 80009700271 - Mail info@ancevenezia.it
www.ancevenezia.it
18.207.136.184---=