Utente:  
Password:  
Ricerca:
RASSEGNA STAMPA
sabato 21 giugno 2003
IL MOSE SI FARA' IN OGNI CASO
Se qualcuno si aspettava indicazioni precise dal convegno ai Tolentini organizzato dalla facoltà di Pianificazione Territoriale dello Iuav per rispondere alle contraddizioni dell'ultima delibera del Comitatone in tema di Salvaguardia,
IL GAZZETTINO
sabato 21 giugno 2003
IN VISTA LA SCISSIONE DI ACTV E ASM
Actv e Asm si scin deranno ciascuna in due distin te società, alle quali verranno rispettivamente assegnati compiti di gestione e la proprietà delle in frastrutture. Successivamente le due società propietarie del patrimonio immobiliare
IL GAZZETTINO
sabato 21 giugno 2003
MESTRE, L'ANAS APPROVA IL TUNNEL
ROMA - È nata la nuova divisione "Service e patrimonio" di Anas Spa. Parte così, con la decisione assunta ieri dal consiglio di amministrazione, il processo di riorganizzazione interna dell'ex ente pubblico allo scopo di aumentare efficienza e introiti
IL SOLE 24 ORE
sabato 21 giugno 2003
MESTRE, VIA LIBERA AL TUNNEL
Mestre Via libera dell'Anas al Tunnel sotto Mestre . Con una variante: non sarà più la galleria per la quale il ministro Pietro Lunardi si è scontrato con il presidente della Regione, Giancarlo Galan
IL GAZZETTINO
sabato 21 giugno 2003
PEOPLE MOVER, LA SALVAGUARDIA ANNULLA IL PARERE CONTRARIO
VENEZIA. Il parere del 14 gennaio scorso che bocciava il progetto «People mover», il trenino dal Tronchetto a piazzale Roma, dovrà essere rifatto. La commissione di Salvaguardia ha infatti deciso di annullare il suo parere contrario alla Variante del Prg
LA NUOVA VENEZIA
sabato 21 giugno 2003
PEOPLE MOVER: IL PROGETTO VERRA' ESAMINATO DI NUOVO
La Commissione di Salvaguardia ha revocato ieri mattina il suo no al progetto del People Mover, e la giunta ha immediatamente deciso il ritiro del ricorso al Tar presentato a suo tempo contro il provvedimento dell'organismo regionale di controllo.
IL GAZZETTINO
sabato 21 giugno 2003
PRUSST DELLA RIVIERA L ACCORDO ENTRO L'ANNO
MIRA. Entro fine anno si arriverà all'accordo di programma sul Prusst della Riviera del Brenta con l'approvazioni di varianti ad hoc. L'incontro tra enti e privati interessati al Piano di riqualificazione Urbana e sviluppo del territorio (Prusst)
LA NUOVA VENEZIA
sabato 21 giugno 2003
VIA LIBERA AL TUNNEL DI MESTRE
VENEZIA. Il consiglio di amministrazione dell'Anas ha approvato ieri il progetto preliminare e lo studio di impatto ambientale del tunnel autostradale di Mestre. «E' un'opera strategica che servirà a intercettare i flussi di traffico dell'asse Orte-Raven
LA NUOVA VENEZIA
venerdì 20 giugno 2003
APPALTI, PIU' SPRINT AI GRANDI PROGETTI
ROMA - Un progetto preliminare arricchito che somiglia a un «definitivo», procedure rapide per l'approvazione delle varianti, un compenso specifico per i servizi accessori gestiti dal contraente unico. Sono i principali cardini su cui si muove la bozza di regolamento che disciplina le attività di progettazione del general contractor diffusa ieri dal ministero delle Infrastrutture.
IL SOLE 24 ORE
venerdì 20 giugno 2003
ARRIVANO VIGILI ELETTRONICI E CARO SOSTA
MESTRE. Dove non arrivano gli inviti del Comune e i controlli dei vigili urbani, ci pensano d'ora in poi la tecnologia e il caro-prezzi. Il Put significherà anche multe inflitte dalle telecamere ed aree di sosta in centro più care. Le prime tre telecamere, simili a «vigili elettronici» saranno installate a partire dalla fine di questo mese in tre delle zone a traffico limitato di Mestre.
LA NUOVA VENEZIA
venerdì 20 giugno 2003
CALATRAVA, UN PONTE IN SEI PEZZI
A Ferragosto dell'anno prossimo il ponte di Calatrava potrebbe avere la sua vera "inaugurazione", al di là di cerimonie e benedizioni di rito. Secondo il cronoprogramma dei lavori, infatti, il quarto ponte sul Canal Grande sarà pronto per il 14 agosto 2004, e le masse dei turisti che giungeranno in città non si negheranno la possibilità di attraversare l'aerea struttura dell'architetto spagnolo: un collaudo statico in piena regola, compiuto da migliaia di persone che si accalcheranno sulle balaustre coi corrimani di bronzo per ammirare l'imboccatura del Canalazzo.
IL GAZZETTINO
venerdì 20 giugno 2003
CANALE CONTESO, I PROPRIETARI DELLE BARCHE RESPINGONO INSULA UN'ALTRA VOLTA
Ancora nulla di fatto sulla questione del posizionamento delle barche in rio del ponte Lungo, alla Giudecca. Il comitato "Rio Nostro" ed il consorzio "Judeca Nova" hanno chiuso la giornata di ieri in pareggio, mentre il Comune sta a guardare e Insula aspetta fremente di cominciare i lavori. Da quasi un mese si ripete il contenzioso fra i 60 possessori di barche ormeggiate nel rio e Insula, che ha affidato l'appalto per lo scavo del canale.
IL GAZZETTINO
venerdì 20 giugno 2003
GRANDI LAVORI, SERVONO 6 MILIARDI
ROMA - Un progetto preliminare arricchito che somiglia a un «definitivo», procedure rapide per l'approvazione delle varianti, un compenso specifico per i servizi accessori gestiti dal contraente unico. Sono i principali cardini su cui si muove la bozza di regolamento che disciplina le attività di progettazione del general contractor diffusa ieri dal ministero delle Infrastrutture.
IL SOLE 24 ORE
venerdì 20 giugno 2003
IL 26 GIUGNO CAMBIA LA VIABILITA'
MESTRE. Il 26 giugno decolla il Put. Da via Cappuccina dove entra in funzione la corsia preferenziale per i bus verso la Stazione e il senso unico obbligato per le auto verso piazza Barche. Il 30 giugno invece entrambe le corsie di via Pio X e via San Rocco diventano a traffico limitato.Via Cappuccina. Da giovedì via Cappuccina diventa a senso unico.
LA NUOVA VENEZIA
venerdì 20 giugno 2003
IL MOSE LEGGERO
VENEZIA. Dopo aver assicurato la loro presenza, Magistrato alle Acque e Consorzio Venezia Nuova hanno dato forfait, decidendo di non partecipare al convegno a 180º organizzato dalla facoltà di Pianificazione territoriale-IuaV su «Riequilibrio del territorio lagunare: riqualificazione e salvaguardia».
LA NUOVA VENEZIA
venerdì 20 giugno 2003
IL PONTE DI CALATRAVA STA PRENDENDO FORMA
VENEZIA. Nei capanni industriali della Lorenzon Techno System di San Donà sta prendendo corpo il ponte di Calatrava: la grande campata che unirà piazzale Roma alla Ferrovia, diventando il quarto ponte sul Canal Grande. E sarà un allestimento eccezionale, che farà certamente parlare si sé, visto che il ponte arriverà via acqua, passando dalla Salute, per essere messo in posa nel corso di una sola notte.
LA NUOVA VENEZIA
venerdì 20 giugno 2003
PERICOLO INCENDI, VENEZIA FA ACQUA
Venezia L'ultimo grottesco episodio è capitato due giorni fa. Il soffitto della cavana della caserma di Ca' Foscari, in cui sono ormeggiate le barche dei vigili del fuoco, è crollato in un punto. Il comandante provinciale, Adriano Pallone, mentre ieri mattina lo raccontava alla commissione consiliare protezione civile del Comune, è riuscito anche a farci qualche battuta.
IL GAZZETTINO
SELEZIONE PERIODO:
 2020 | 2019 | 2018 | 2017 | 2016 | 2015 | 2014 | 2013 | 2012 | 2011 | 2010 | 2009 | 2008 | 2007 | 2006 | 2005 | 2004 | 2003 | 2002 
PAG.

123
456
789
101112
131415
161718
192021
222324
252627
282930
313233
343536
373839
404142
434445
464748
495051
525354
555657
585960
616263
646566
676869
707172
737475
767778
798081
Perché associarsi?
per trovare le informazioni, la consulenza e l’assistenza di cui hai bisogno.
Associazione Costruttori Edili ed Affini di Venezia e area metropolitana
Palazzo Sandi - S.Marco 3870 - Tel. 041.5208988 (8 linee r.a.) - Fax 041.5208389 - C.F.: 80009700271 - Mail info@ancevenezia.it
www.ancevenezia.itPrivacy
Associazione Costruttori Edili ed Affini di Venezia e area metropolitana
Palazzo Sandi - S.Marco 3870 - Tel. 041.5208988 (8 linee r.a.) - Fax 041.5208389 - C.F.: 80009700271 - Mail info@ancevenezia.it
www.ancevenezia.it
34.231.21.83---=