Utente:  
Password:  
Ricerca:
RASSEGNA STAMPA
mercoledì 30 ottobre 2002
DA NORD A SUD UNA RAFFICA DI CARTOGRAFIE DEL TERRITORIO
(NOSTRO SERVIZIO) ROMA - Raffica di "cartografie" al via in tutta Italia. A cominciare dalla Sardegna, dove la sovrintendenza per i Beni architettonici, il paesaggio e il patrimonio storico di Sassari e Nuoro manda in gara la realizzazione di una mappa dettagliata dei sentieri antichi e moderni che conducono ai siti monumentali. Il progetto - denominato «I sentieri della memoria» - prevede anche la stampa di una guida per agevolare l'accesso dei visitatori. L'ammontare dell'appalto è di 826mila euro, finanziati dai fondi strutturali 2000-06.
IL SOLE 24 ORE
mercoledì 30 ottobre 2002
I TECNICI DEL CONSORZIO CI HANNO RACCONTATO
Venezia «Ci hanno raccontato le fiabe». Stamane è prevista in Regione l'audizione del Comune nell'ambito della procedura di Valutazione di impatto ambientale delle opere complementari al Mose per aumentare la capacità dissipativa delle tre bocche di po
IL GAZZETTINO
mercoledì 30 ottobre 2002
IL MAGISTRATO ALLE ACQUE RISPETTI GLI ACCORDI SINDACALI
VENEZIA. Un datore di lavoro - nel caso in questione, il ministero dei Lavori pubblici-Magistrato alle Acque - non può accettare di contrattare con le organizzazioni una certa materia, per poi agire invece secondo decisioni prese in maniera unilaterale, rimangiandosi gli impegni presi.
LA NUOVA VENEZIA
mercoledì 30 ottobre 2002
IL VENETO PRONTO A RIDURRE IRAP E ADDIZIONALE IRPEF
VENEZIA - La giunta regionale del Veneto vuole ridurre la pressione fiscale e rimodula le aliquote dell'addizionale Irpef, differenzia quelle dell'Irap ed esenta dalla tassa automobilistica i veicoli delle organizzazioni di volontariato che operano nella protezione civile. La proposta di legge sui tributi regionali (che anticipa il bilancio preventivo) è stata presentata ieri al consiglio regionale dall'assessore Maria Luisa Coppola. Il voto dell'aula è previsto per metà dicembre.
IL SOLE 24 ORE
mercoledì 30 ottobre 2002
IMPRESE EDILI IN BUONA SALUTE
ROMA - Alla nuova stagione delle grandi opere, sulla quale il governo impegna parte della sua credibilità, il vertice dell'imprenditoria delle costruzioni italiana si sta preparando. La sua radiografia (presentata nello speciale "Classifiche" allegato al settimanale "Edilizia e Territorio" in distribuzione questa settimana) è infatti più confortante che in passato.
IL SOLE 24 ORE
mercoledì 30 ottobre 2002
LA CORSA DEI PICCOLI COMUNI
ROMA - Battuta d'arresto del mercato degli appalti nelle aree metropolitane, complice la frenata dei grandi lavori, mentre nei comuni medio-piccoli le gare continuano a crescere. Grazie al traino di questi ultimi il consuntivo dei primi nove mesi resta positivo: le amministrazioni comunali da gennaio hanno promosso 16.459 bandi (+32,4
mercoledì 30 ottobre 2002
LA SALVAGUARDIA BOCCIA CA'FOSCARI
A San Giobbe è ritornato tutto in alto mare. Mesi di sforzi, polemiche, mediazioni tra il Quartiere 1, il Comune, l'Università sono andati in fumo ieri mattina, quando la Commissione di Salvaguardia ha bocciato la variante del progetto con la quale Ca' F
IL GAZZETTINO
mercoledì 30 ottobre 2002
LA SALVAGUARDIA CONGELA IL PROGETTO PER L'ECONOMIA
VENEZIA. Il progetto di Ca' Foscari per San Giobbe può andare avanti, ma solo se la nuova Variante al Prg che il Comune sta predisponendo per sanare i problemi sorti con i lavori per la nuova Facoltà di Economia, recepirà le indicazioni della Commissione
LA NUOVA VENEZIA
mercoledì 30 ottobre 2002
SOMMERSO ALLARME COMITATI
ROMA - Il voto sul mercato del lavoro ha imposto il rinvio della discussione sul sommerso, mentre il ministro del Welfare, Roberto Maroni, ha «sollecitato» gli inadempienti a completare la composizione dei Cles, i Comitati per l'emersione. Oggi, infatti, è l'ultimo giorno utile. Dopo la relazione introduttiva della settimana scorsa, la commissione Lavoro della Camera avrebbe dovuto riprendere ieri la discussione sul disegno di legge di conversione del decreto legge 25 settembre 2002, n. 210 che proroga al 28 febbraio 2002 il termine per la presentazione del piano individuale dell'imprenditore e al successivo 15 maggio quello della dichiarazione di emersione.
IL SOLE 24 ORE
mercoledì 30 ottobre 2002
VIA ALLA PEDEMONTANA VENETA
(DAL NOSTRO INVIATO) VENEZIA - Un passo avanti e due indietro. Il "Veneto in coda" vede aprirsi uno spiraglio sul fronte della Pedemontana, con l'accoglimento come progetto di pubblico interesse del project financing presentato dalla Società Pedemontana veneta spa, ma vede anche impantanarsi sempre di più nella contrapposizione tra tunnel e passante a raso la questione più vitale, quella relativa al "valico" di Mestre.
IL SOLE 24 ORE
martedì 29 ottobre 2002
LE CATEGORIE SNOBBANO COSTA
Le categorie economiche cittadine hanno deciso di snobbare il Comune e ieri, dopo aver attaccato faccia a faccia la settimana scorsa il sindaco Paolo Costa, accusato di non concertare i suoi progetti con la città, hanno invitato a una riunione sulla Finanziaria tutti i parlamentari veneziani, senza neppure avvisare Ca' Farsetti. La riunione si è svolta al Sofitel, e ha visto presenti da un lato la Confartigianato, l'Associazione veneziana albergatori, la Confesercenti, Unindustria, i Costruttori, l'Associazione pubblici esercizi, dall'altro i deputati Michele Vianello e Tiziano Treu (dell'Ulivo) col forzista Cesare Campa, e i senatori del Polo Ugo Bergamo e Luciano Falcier.
IL GAZZETTINO
martedì 29 ottobre 2002
MANUTENZIONE DELLA CITTA' I SOLDI SONO NECESSARI
venezia. Filo diretto tra le categorie e i parlamentari. La lobby cittadina muove i primi passi e ieri in municipio ha convocato una riunione bipartizan tra i rappresentanti di artigiani, commercianti, esercenti e albergatori e senatori e deputati eletti nei collegi veneziani.
LA NUOVA VENEZIA
martedì 29 ottobre 2002
SAN MARCUOLA CAMBIERA' VOLTO, CON...
San Marcuola cambierà volto, con il raddoppio del pontile Actv che ha innescato un progetto di complessivo riassetto di tutta la riva sul Canal Grande che il sindaco - commissario al traffico acqueo, Paolo Costa, ha tradotto in un'ordinanza nonostante il parere negativo della Soprintendenza, che ha bloccato i lavori. «Sul tema del moto ondoso - ha spiegato ieri Costa - posso procedere autonomamente coi miei poteri straordinari».
IL GAZZETTINO
domenica 27 ottobre 2002
GRANDE VENEZIA, ECCO LA LEGGE
La bozza che definisce il quadro di massima della legge istitutiva della Città metropolitana è stata approvata dalla Giunta comunale venerdì scorso assieme agli atti di indirizzo che fissano per la fine di novembre la stesura finale. La proposta di legge statale pone già alcuni "paletti" sui quali si costruirà il nuovo soggetto amministrativo.
IL GAZZETTINO
domenica 27 ottobre 2002
MA LA VIA FRANCESE RESTA UN'IPOTESI NECESSARIA
dell'immigrazione, come conseguenza della sua esperienza coloniale, possa insegnare qualche cosa anche all'Italia, paese che le ondate migratorie ha iniziato a doverle affrontare solo di recente. Unindustria e Camera di commercio, organizzando questo viaggio a Strasburgo, ossia in una nazione il cui apparato pubblico è interventista, sembrano richiamare il ceto politico della Marca, e più in generale del Veneto, ad una linea d'azione attiva
LA NUOVA VENEZIA
domenica 27 ottobre 2002
MOSE, DATI PROFONDAMENTE ALTERATI
È quasi sprezzante la risposta che il Consorzio Venezia Nuova ha dato ieri al Comitato "Salvare Venezia e la laguna", che ha chiamato la città alla mobilitazione contro il Mose proponendo interventi alternativi per abbattere l'acqua alta incentrati sulla riduzione dei fondali e dell'ampiezza delle bocche di porto.
IL GAZZETTINO
domenica 27 ottobre 2002
NOI CHIEDIAMO SOLTANTO DI NON ESSERE OSTACOLATI
STRASBURGO Missione compiuta. Sergio Bellato e Cesare Bernini tornano a casa soddisfatti. Hanno vinto la scommessa. Sono riusciti a portare in giro per l'Europa un'ottantina di sindaci con un obiettivo: dimostrare che i grandi problemi della Marca si possono provare a risolvere solo facendo squadra.
LA NUOVA VENEZIA
SELEZIONE PERIODO:
 2020 | 2019 | 2018 | 2017 | 2016 | 2015 | 2014 | 2013 | 2012 | 2011 | 2010 | 2009 | 2008 | 2007 | 2006 | 2005 | 2004 | 2003 | 2002 
PAG.

123
456
789
101112
131415
161718
192021
222324
252627
282930
313233
Perché associarsi?
per trovare le informazioni, la consulenza e l’assistenza di cui hai bisogno.
Associazione Costruttori Edili ed Affini di Venezia e area metropolitana
Palazzo Sandi - S.Marco 3870 - Tel. 041.5208988 (8 linee r.a.) - Fax 041.5208389 - C.F.: 80009700271 - Mail info@ancevenezia.it
www.ancevenezia.itPrivacy
Associazione Costruttori Edili ed Affini di Venezia e area metropolitana
Palazzo Sandi - S.Marco 3870 - Tel. 041.5208988 (8 linee r.a.) - Fax 041.5208389 - C.F.: 80009700271 - Mail info@ancevenezia.it
www.ancevenezia.it
34.239.172.52---=